Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9 - 19.30 | Dom 10 - 13 / 15.30 - 19.30

La moglie perfetta

Roma, maggio 2001. Al centro della storia ci sono due coppie all’apparenza come tante: quella formata dal professore italoamericano Victor Bonocore e dalla moglie Nicole Steele, e quella che vede insieme il Pubblico Ministero Bianca Benigni e il marito Nanni. Tra loro, una ventenne pericolosa: Scarlett, sorella di Nicole.

Tutt’intorno, la terra di mezzo del Sordomuto e del Puncicone, gli appalti pubblici, il gioco d’azzardo, l’usura e la morte atroce di una ragazza, Donatella. Sembra essere l’ennesimo atto di violenza patito da una donna per mano di un uomo violento: l’assassino viene scoperto e giustizia è fatta. O forse no?

Quando viene ucciso Victor Bonocore, Michele Balistreri dirige la terza sezione della Squadra Mobile e indaga insieme al PM Bianca Benigni. La miscela è esplosiva, gli indizi portano alle sorelle Steele, ma le modalità di conduzione dell’indagine sono fuori dai confini della legge, l‘arresto di Scarlett e Nicole incrina le relazioni tra Italia e Stati Uniti e tutto finisce male.

Nel 2011 una rivelazione inattesa spinge Balistreri a riaprire quel caso rimasto senza colpevoli. Ma forse è troppo tardi.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

One Response to La moglie perfetta

  1. Pingback: TARANTO. Roberto Costantini alla Libreria Ubik | Viv@voce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *