Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9 - 19.30 | Dom 9.30 - 19.30

Le novità in arrivo – Autunno 2019 – Parte 3

Concludiamo la nostra consueta carrellata estiva dei titoli più attesi dell’autunno con i nuovi libri firmati da Stephen King, Stan Lee, Marco Buticchi, Ildefonso Falcones, Erri De Luca, David Lagercrantz, Vito Mancuso e Valter Longo.

È notte fonda, quando un misterioso gruppo di persone si introduce in casa del giovane Luke Ellis, uccide i suoi genitori e lo porta via. Quando si sveglia, il ragazzo si trova in una camera del tutto simile alla sua, ma senza finestre: è finito nel famigerato Istituto, dove sono rinchiusi altri bambini che, come lui, sono dotati di poteri speciali. Le regole della signora Sigsby, direttrice dell’Istituto, sono feroci e chi non si adegua subisce punizioni implacabili. E così, uno alla volta, i compagni di Luke spariscono, mentre lui cerca disperatamente una via d’uscita. Solo che nessuno, finora, c’è mai riuscito. “L’Istituto” è il nuovo romanzo di Stephen King, in libreria da settembre.

Stan Lee, leggendario creatore dei supereroi Marvel e recentemente scomparso, ha ideato un nuovo, fantastico mondo: “Alliances – Un gioco di luce”, da novembre in libreria, è il romanzo che ha scritto e che dà il via a una nuova generazione di eroi. Cameron, liceale che finisce per caso dentro una tempesta elettromagnetica, e Nia, ragazza misteriosa che vive reclusa sin dalla nascita con un padre enigmatico e geniale, sono i protagonisti di una straordinaria avventura che li vedrà unire le forze contro una minaccia aliena e un’organizzazione segreta che mira a controllare il mondo manipolando l’informazione.

Marco Buticchi, il maestro italiano dell’avventura, torna in libreria a ottobre con “Stirpe di navigatori”: fra il Portogallo e l’Africa, si snoda la storia della ricercatrice Sara Terracini, alle prese con le indagini sulla singolare sepoltura di un suo antenato. In ballo ci sono il tesoro che alcuni pirati hanno nascosto tre secoli prima e le ricchezze del sottosuolo africano, che fanno gola alle spietate triadi asiatiche.

“Il pittore di anime” è invece il nuovo romanzo di Ildefonso Falcones: nella Barcellona di inizio Novecento s’intrecciano le vicende di Dalmau, pittore e ceramista, ed Emma, la sua fidanzata, cuoca e cameriera. Fra scioperi, guerra civile, sommosse operaie e cariche dell’esercito, la storia d’amore fra i due protagonisti s’intreccia a quella della città, dando origine a un affresco memorabile. Da ottobre in libreria.

A quarant’anni dal processo che li ha visti uno nei panni del pentito che rivela i nomi e l’altro in quelli dell’accusato, due uomini si incrociano lungo un sentiero di montagna poco battuto. Il primo è vittima di un incidente, mentre il secondo chiama i soccorsi, ma non c’è più nulla da fare. E ora se ne sta seduto di fronte al magistrato, convinto che quella caduta sia stata un regolamento di conti a distanza di anni. E l’interrogatorio diventa un confronto sempre più serrato. Perché quell’incontro in montagna, apparentemente fortuito, era “Impossibile”. Il nuovo romanzo di Erri De Luca vi aspetta da settembre.

In contemporanea mondiale, a fine agosto, si conclude la saga Millennium creata da Stieg Larsson con “La ragazza che doveva morire” di David Lagercrantz. Mentre Lisbeth Salander è a Mosca sulle tracce della sua sorella gemella, a Stoccolma viene trovato ucciso un senzatetto. Dietro l’omicidio, il fiuto di Mikael Blomqvist intuisce uno scandalo politico che potrebbe mettere in ginocchio l’intera Svezia…

Che cos’è il bene? Cosa significa, in concreto, “fare il bene”? Perché dovrei compierlo? E’ possibile stare sempre dalla parte del bene? A ottobre torna Vito Mancuso con “La forza di essere migliori”, un saggio che prova a rispondere a queste domande cruciali per la società contemporanea.

Chiudiamo la nostra panoramica delle novità in uscita con “Bambini, nutrizione e longevità” di Valter Longo, il nuovo libro dello scienziato italiano che ha rivoluzionato l’approccio mondiale all’alimentazione (ed è stato nominato dal “Time” fra le 50 persone più influenti al mondo nel campo della salute). Se i bambini di oggi non cambiano alimentazione, vivranno meno e con più malattie dei loro genitori: un problema che riguarda soprattutto l’Italia, fra i Paesi europei col più alto tasso di obesità infantile. Come fare a invertire questo processo? Le risposte arriveranno in libreria a settembre.

Le novità in uscita – Autunno 2019 – Parte 1

Le novità in uscita – Autunno 2019 – Parte 2