Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9 - 19.30 | Dom Chiuso

La spia

Chi è lo sconosciuto avvolto in un cappotto nero in cui Melik, immigrato turco di seconda generazione nato ad Amburgo, continua a imbattersi? Dopo l’11 settembre, la vita del giovane, devoto musulmano e promessa della boxe, è diventata più difficile e lui farebbe di tutto pur di non cacciarsi nei guai.

Ma sua madre Leyla, che considera un dovere prestare aiuto a un compagno di fede, decide di dare ospitalità a uno straniero. A poco a poco lo strano ragazzo, che dice di chiamarsi Yssa Karpov, rivela di essere un profugo ceceno fuggito da un carcere russo e di essere entrato in Germania clandestinamente per studiare medicina grazie anche all’aiuto di Tommy Brue. Peccato che Brue, proprietario della banca che porta il suo nome, sia all’oscuro di tutto.

Il ceceno, però, conosce una misteriosa parola d’ordine capace di suscitare l’interesse del banchiere: “lipizzano”. Era la parola in codice con cui suo padre indicava ingenti e loschi capitali travasati dall’Unione Sovietica nelle casse della sua banca. Ma l’enigmatico Yssa sembra nascondere anche qualcos’altro: a lui, infatti, sono interessati i servizi segreti inglesi e tedeschi, mentre gli americani osservano attentamente lo svolgersi degli eventi.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *