Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9 - 19.30 | Dom Chiuso

Anche le scimmie cadono dagli alberi

In questo libro trovate (in ordine di apparizione): il sottoscritto, Samuel Ferrari, nel ruolo di poco convincente voce narrante; una MILF giapponese, discutibile sosia di una famosa pornostar, nonché probabile affiliata alla setta degli Aum Shinrikyo (quelli della strage nella metropolitana di Tokyo, tanto per intenderci); mia sorella, la dieta Pasternak e l’allevamento delle locuste in Thailandia (dettagli all’interno); un’ecoterrorista mitomane con cui faccio sesso e di cui purtroppo non riesco a liberarmi; Anna, mia nuova, bellissima e pericolosa collega di lavoro alla HigherTrade, ovvero l’unica persona della quale non dovrei innamorarmi (cosa che, invece, come da perfetto manuale dell’uomo che sempre cede ai sentimenti sbagliati, puntualmente succede).

In definitiva, avete a che fare con una specie di diario caustico e corale su una generazione allo sbando evidente, nel quale amici e nemici si scambiano i ruoli dimostrando, con ogni loro azione, una cosa semplicissima: la condizione umana è fatta al 90% di debordante idiozia. Nel mio caso la percentuale è più alta. Fra l’altro, “Anche le scimmie cadono dagli alberi” è un proverbio giapponese il cui significato è traducibile con: tutti sbagliamo.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *