Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9 - 19.30 | Dom 9.30 - 19.30

Racconti di pareti e scalatori

Dalla sua nascita, nell’Ottocento, l’alpinismo ha mutato via via di significato per diventare, da semplice esplorazione, pura sfida: contro la montagna, la natura e gli altri scalatori, alla conquista delle pareti più difficili. Una grande forma di epica contemporanea: le scalate sono di fatto un’attività “invisibile”, avventure estreme prive di spettatori, che al ritorno chiedono a gran voce di essere raccontate. “Racconti di pareti e scalatori” narra di conquiste memorabili, di tragedie sfiorate che, racconto dopo racconto, delineano una vera storia dell’alpinismo: dalle Alpi all’Himalaya, fino alla California, dove è nato il free climbing.

I racconti autobiografici dei più grandi alpinisti di sempre: Walter Bonatti, Reinhold Messner, Jon Krakauer. Attraverso le loro parole, l’impresa solitaria diventa testimonianza di quanto un uomo può sopportare o di una felicità per cui vale la pena vivere.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *