Reggio Emilia

Nina

Lui e lei, questi i loro nomi. Il ricordo vivido, contorto, ma ancora ben presente di lei che se n’è andata o che forse non si era mai fermata davvero. Una storia che ricomincia improvvisamente un giorno qualsiasi, quando i ricordi tornano a galla prepotenti, alla fine della rabbia che inizialmente rende impossibile guardare le cose con la giusta dose di sincerità. Raccontare l’amore pur restando originali non è certo facile, probabilmente si è già detto tutto. Oppure, altrettanto probabile, ognuno di noi se lo racconta a proprio modo. Mi piace pensare che “Nina” non sia soltanto un libro che parla d’amore, piuttosto una lettera scritta e mai consegnata. Scritta alla mia maniera. Una sorta di messaggio nella bottiglia, gettato in mare e che aspetta d’essere raccolto e raccontato a qualcun’altro. In amore non si vince mai e nemmeno si perde. In amore conta solo la pelle che ci metti senza bisogno di portarla a casa ogni volta. Del resto a me piace pensare che “Quando una storia finisce l’amore non muore mai, ma vola in cielo come l’anima”.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *