Librerie.Coop
Reggio Emilia - Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Ven 9 - 19.30 | Sab - Dom Chiuso

La vita sognata di Ernesto G.

Dal 1910 al 2010, dalla Cecoslovacchia al Nord Africa passando per la Francia: cento anni cruciali raccolti nella vita di Joseph Kaplan, medico ebreo praghese, schivo, innamorato del tango argentino. Kaplan lavora a Praga e a Parigi, viene mandato in esilio ad Algeri, è testimone di persecuzioni ed epidemie, cambi di regime e rivoluzioni culturali. Joseph affronta tutto con un’integrità commovente a cui tutti si affezionano (gli amici, la moglie, la figlia), perché, nei tormenti della Storia, quell’integrità è ciò a cui aggrapparsi.

Joseph si ritrova ad affrontare dolori e tragedie, eroico suo malgrado, determinato anche nelle prove più atroci. Un incontro sarà fondamentale per lui e per la figlia Helena: quello con un certo Ernesto G., combattente ferito, al crepuscolo della sua epopea rivoluzionaria.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *