Librerie.Coop
Reggio Emilia - Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Ven 9 - 19.30 | Sab - Dom Chiuso

La maledizione di J. Edgar

“Nel corso del XX secolo, nessun uomo ha rivestito tanta importanza per il proprio paese quanto Hoover”: queste le parole pronunciate da Ronald Reagan al funerale del fondatore dell’FBI.

Alla testa del bureau dal 1924 al 1972, anno della sua morte, il suo incarico coprì l’arco dei mandati di otto presidenti, sei dei quali (Roosevelt, Truman, Eisenhower, Kennedy, Johnson e Nixon) sono protagonisti di questa ricostruzione romanzesca, vista attraverso gli occhi di Clyde Tolson, vicedirettore dell’FBI e suo amante.

Il potere di Hoover si esercitava attraverso una rete di controllo capillare della vita e dei segreti di quasi tutti i più importanti personaggi degli Stati Uniti, dai presidenti alle stelle di Hollywood, dai capi mafiosi agli oscuri politici di provincia. L’incredibile durata dell’incarico di Hoover si interseca con le maggiori vicende americane di tutto il suo cinquantennio di potere: dal Maccartismo alla tolleranza verso la mafia, dalle vicende della guerra mondiale alla crisi di Cuba, dal Sessantotto alle proteste contro la guerra del Vietnam, dagli assassini di John e Robert Kennedy alla morte di Marilyn Monroe.

Ma chi era davvero John Edgar Hoover e cosa lo spingeva alla sua ossessione di controllo totale della vita del paese? Solo la sete di potere o anche la presunzione di incarnare il vero spirito americano, di sapere esattamente quale fosse il bene per gli Stati Uniti? E come convivevano in lui il più rigido puritanesimo americano e la sua condizione di omosessuale?

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *