Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9.00 - 19.30 | Dom Chiuso

I mille fili di Arianna

L’uccisione per strangolamento di Guido Ferrari, avvenuta all’interno della sua abitazione di Reggio Emilia, dà inizio a serrate indagini che l’ispettore Reggiani svilupperà con la consueta, disincantata tenacia e che lo porteranno al rinvenimento del diario di una donna di nome Arianna.

Da quel momento in poi, attraverso la lettura di quel diario, Reggiani, si immergerà nel pensiero di quella donna: Arianna racconta della guerra vissuta, dell’emozione della maternità e del dolore per la sottrazione di un figlio, del bisogno di libertà e del rifiuto della violenza.Giunto alla fine di quella lettura, Reggiani saprà molto di più sia sull’indagine sia su se stesso.

Ma l’esito delle investigazioni non sarà scontato e a Reggiani resta ancora una domanda senza risposta: perché l’assassino ha “firmato” l’omicidio marchiando sul collo della vittima il volto di una scimmia?

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *