Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9.00 - 19.30 | Dom Chiuso

Giochi criminali

Quattro scrittori e quattro racconti lunghi dove si pratica l’arte del gioco. Un gioco però senza regole. Perché quando a giocare sono gli adulti, i giochi possono diventare pericolosi. Possono diventare, in un battere di ciglia, “Giochi criminali”.

“Medusa” di Giancarlo De Cataldo: il barone Stefano Mallarmé viene trovato ucciso. Brutta notizia per Emma Blasi, professoressa attempata, sguardo di pietra e un lungo, ostinato amore per il barone.

“Febbre” di Maurizio de Giovanni: è stato ucciso un assistito, uno che parlava con le anime del Purgatorio ricevendo i numeri del lotto. Che cosa può accadere se Ricciardi, che i morti li vede davvero, è costretto stavolta a guardarsi dentro?

“Patrocinio gratuito” di Diego De Silva: la legge prevede lo stalking telefonico tramite canzoni? E perché il persecutore sceglie “Parole parole” di Mina? Vincenzo Malinconico è coinvolto, da par suo, in un’impresa titanica, dall’esito quanto mai incerto.

“A girl like you” di Carlo Lucarelli: il crimine, il gioco e la pazzia si stringono in un nodo delicato e allucinato, nella più sorprendente delle indagini di Grazia Negro.

Prenota la tua copia
Prenota la tua copia

Vuoi prenotare una copia di questo libro? Compila questo form: verificheremo la disponibilità del titolo e avrai 48 ore per andarlo a ritirare presso il punto vendita che ti indicheremo.

Maggiori
informazioni
(* campo obbligatorio)



Commenti

Il sottotitolo apparir� qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *