Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom Chiuso

Molly’s Game

Da futura studentessa di giurisprudenza a Harvard a principessa del poker: la vera storia di una giovane donna diventata la regina di un gigantesco impero del gioco clandestino a Hollywood. Nel 2004, la giovane Molly Bloom, ex sciatrice olimpionica del Colorado, sbarca a Los Angeles in cerca di avventure prima di iniziare gli studi. Per guadagnarsi da vivere comincia a lavorare come semplice assistente di un organizzatore di partite clandestine di poker, ma poi, licenziata senza giusta causa, decide di creare la sua società: il buy-in sarà di 250.000 dollari. Arriveranno il successo, gli eccessi e, alla fine, anche l’FBI.

Video

Il sottotitolo apparir� qui