Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom Chiuso

Film da leggere

L’ora più buia

Gran Bretagna, 1940. È una stagione cupa quella che si annuncia sull’Europa, piegata dall’avanzata nazista e dalle mire espansionistiche e folli di Adolf Hitler. Il Belgio è caduto, la Francia è stremata e l’esercito inglese è intrappolato sulla spiaggia di Dunkirk. Dopo l’invasione della Norvegia e l’evidente spregio della Germania per i patti sottoscritti con le nazioni europee, la camera chiede le dimissioni a gran voce di Neville Chamberlain, Primo Ministro incapace di gestire l’emergenza e di guidare un governo di larghe intese. A succedergli è Winston Churchill, con buona pace di re Giorgio VI e del Partito Conservatore, che lo designa per soddisfare i Laburisti. Ma sarà la scelta decisiva per ribaltare le sorti del conflitto: la strategia di Churchill e le sue abilità di leader cambieranno la Storia.

Vedi scheda

Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa

Leonardo è un ragazzo con una spiccata abilità nel creare invenzioni. Il suo amico Lorenzo lo accompagna nelle scorribande che mettono alla prova l’efficacia dei suoi marchingegni e la bella Lisa, cui Leo ha dedicato un poetico ritratto, segue le sue imprese con un interesse che va oltre la semplice amicizia. Quando un incendio devasta la fattoria del padre di Lisa, Leo decide di andare alla ricerca di un tesoro sommerso con l’aiuto di una delle sue invenzioni: lo scafandro per escursioni sottomarine…

Vedi scheda

Ella & John

Una mattina d’estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia di ottantenni formata da Ella e suo marito John sorprende i figli ormai adulti e invadenti e sale a bordo di un vecchio camper per scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West. John è svanito e smemorato, ma forte; Ella è acciaccata e fragile, ma lucidissima. Il loro sarà un viaggio pieno di sorprese.

Vedi scheda

Il ragazzo invisibile – Seconda generazione

Michele Silenzi è cresciuto: ora ha 16 anni e il temperamento tipico dell’adolescente scontroso, anche perché, oltre alla crisi di crescita comune a tutti i teenager, ha gravi problemi da affrontare. Il primo è un lutto. Il secondo è il potere dell’invisibilità, unito a una forza straordinaria. Il terzo è un passato scomodo del quale fanno parte una madre naturale di origini russe e una gemella cresciuta in Marocco della quale non sospettava l’esistenza.

Vedi scheda