Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom Chiuso

Film da leggere

L’incredibile viaggio del fachiro

Dopo la morte della madre, l’indiano Aja parte per Parigi sulle tracce del padre mai conosciuto prima, un prestigiatore parigino recatosi in India a imparare l’arte dei fachiri. Giunto a destinazione, si rifugia in uno store Ikea affascinato da questo strano mondo così distante dalla sua India. Da qui, inizieranno una serie di disavventure che lo porteranno a girare l’Europa e a trovare l’amore della sua vita.

Vedi scheda

Ogni giorno

Rhiannon vive una giornata speciale con il suo ragazzo Justin, che sembra più attento, romantico e sensibile del solito. E finalmente si innamora di lui. Ma nei giorni successivi coglie gli stessi segnali di quel giorno in altre persone, mentre Justin sembra tornato quello di sempre. Finché non è A, entità incorporea che cambia involucro ogni giorno, a rivelarsi a Rhiannon come il suo oggetto d’amore…

Vedi scheda

La stanza delle meraviglie

1977, Minnesota. Il dodicenne Ben è preda di un incubo ricorrente in cui viene inseguito da un branco di lupi. Una notte, cercando tra gli oggetti della madre, trova il vecchio catalogo di una mostra newyorkese sulle origini dei musei: i cosiddetti gabinetti delle meraviglie. C’è anche un biglietto, dentro, con l’indicazione di una libreria. E poi c’è un fulmine, che entra dal cavo del telefono e cambia la vita di Ben.

1927, New Jersey. Rose è una ragazzina che vive sola con il padre, isolata per via della sua sordità. La anima una grande passione per un’attrice, una diva del muto, di cui colleziona ogni notizia.

Ben e Rose, a distanza di tempo, compieranno lo stesso avventuroso viaggio attraverso New York, guidati dal comune bisogno di conoscere il loro posto nel mondo.

Vedi scheda

Malati di sesso

Giacomo e Giovanna condividono lo stesso analista e l’identico problema: fanno sesso con chiunque, ma non riescono a innamorarsi di nessuno. Il giorno in cui il loro analista entra in crisi depressiva e decide di abbandonare i pazienti, suggerisce a Giacomo e Giovanna di provare ad aiutarsi reciprocamente. I due intraprendono dunque un percorso della speranza fra cliniche esclusive, casali di campagna e karma yoga, cercando lui di smettere di scoppiare a piangere mentre fa l’amore, lei di chiudere con la ninfomania.

Vedi scheda