Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom 10-13 / 15.30-19.30

Presentazione di “AICRON”

Giovedì 29 novembre 2018, alla Libreria All’Arco di Reggio Emilia, Maria Chiara Roti e Delfina Boni della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus hanno presentato il libro “AICRON. Storie di una ricostruzione fantastica”: il paese di Norcia, distrutto dal terremoto, rinasce nella fantasia dei bambini di una scuola primaria e prende nuova vita in cinque racconti scritti da altrettanti autori per ragazzi.

Diventa per esempio Aicron, una Norcia al contrario, oppure Corc, la città dove c’è quasi tutto. Oppure Scimmibinchi: il paese dove tutti, per legge, devono essere felici. Ma per essere davvero felici, scopre il Sindaco, bisogna conoscere la tristezza.

“AICRON. Storie di una ricostruzione fantastica” (pubblicato da Solferino) è un libro per bambini e non solo. Nasce dai laboratori voluti da Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus e tenuti a fine marzo 2017 nella scuola primaria di Norcia “De Gasperi – Battaglia”, poco prima della consegna della nuova scuola provvisoria da parte della Fondazione, a meno di un anno dalle prime scosse. I laboratori “Un paese fantastico” sono stati voluti dalla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus e realizzati in alcune classi della primaria di Norcia dalla nota illustratrice Giulia Orecchia: gli studenti hanno ricreato i luoghi e gli edifici, le case e i personaggi caratteristici di un paese con la tecnica del collage. Da questi laboratori è nata la “ricostruzione fantastica” di cinque nuovi paesi, le cui immagini ora rallegrano le classi della nuova scuola. Cinque importanti autori italiani (Bruno Tognolini, Chiara Carminati, Beatrice Masini, Giusi Quarenghi e Anna Sarfatti) hanno poi rielaborato gli spunti emersi durante i laboratori, dando vita ad altrettanti racconti: ne sono nate cinque storie illustrate che parlano di speranza, di fiducia e di futuro. Al termine del libro, inoltre, è presente un diario della ricostruzione effettiva delle 7 scuole consegnate in Centro Italia, raccontato dal team della Fondazione Francesca Rava che ha organizzato e seguito i lavori. L’11 dicembre verrà consegnata l’ottava scuola, definitiva, a Pieve Torina (MC). Parte del ricavato del libro andrà a sostenere nuovi progetti della Fondazione per i bambini colpiti dal terremoto.

Maria Chiara Roti è Vice Presidente della “Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus” e Project Manager per la ricostruzione delle scuole, mentre Delfina Boni è responsabile progetti culturali della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la “Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus”.