Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9.00 - 19.30 | Dom Chiuso

“Asphodel” di Giorgia Penzo

Sabato 12 aprile 2014, alla Libreria All’Arco di Reggio Emilia, Giorgia Penzo ha presentato il suo romanzo “Asphodel” (GDS editore), secondo e conclusivo capitolo della duologia urban fantasy iniziata con “Red Carpet”.

Stavolta, i problemi per l’avvocato Elizabeth Scott piovono da due fronti: da un lato c’è la Santa Sede, che preme affinché l’Immortality Awaits Corporation chiuda i battenti; dall’altro, il suo rapporto con Ryan è in pericolo a causa di un’oscura minaccia, che ha le fattezze di una vampira antica quanto crudele. L’unica speranza di salvezza è ritrovare l’oggetto da cui la vampira è ossessionata, andato perduto da ormai seimila anni.

Giorgia Penzo è nata a Reggio Emilia nel 1987. Dopo aver ottenuto il diploma magistrale, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Parma, dove si laurea a pieni voti. Le discipline a cui resta particolarmente legata sono la filosofia e la storia del diritto. Essendo da sempre appassionata al passato e ai suoi protagonisti, la storia e la ricerca sono parte integrante del suo amore per la scrittura. I suoi interessi spaziano dalla mitologia classica, fino all’arte e al cinema. E’ autrice di diversi racconti e dei romanzi “Red Carpet” e “Asphodel”. Il suo saggio storico-giuridico “I processi a Luigi XVI e Maria Antonietta – Dal trono al patibolo” è in attesa di pubblicazione.

La presentazione è stata condotta da Daniela Germanà, editor e blogger. Nata a Sant’Agata di Militello (ME) nel 1989, si avvicina alla lettura sottraendo alla madre i suoi libri. Grazie a Lucia Corrieri (fondatrice del blog “Polvere alla Polvere”) compie i primi passi nel mondo dell’editoria, con recensioni e interviste. Ha collaborato con piccole case editrici come editor e selezionatrice di romanzi. Attualmente fa parte dello staff di Edizioni Fantasìa.

Vai alla scheda del libro.