Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom Chiuso

Le novità dell’autunno 2017 – Parte 4

brown-volo

Quarto appuntamento con le novità che vi attendono in libreria da fine agosto in avanti. Stavolta è il turno dei nuovi romanzi firmati da Dan Brown, Fabio Volo, Antonio Manzini, Sofia Viscardi, Cristina Caboni, Gianrico Carofiglio, Joe R. Lansdale e Don Winslow!

Ambientato interamente in Spagna (fra Madrid, Barcellona, Siviglia e Bilbao) e previsto per ottobre, “Origin” è il nuovo, attesissimo romanzo di Dan Brown. Fra codici da decifrare, simboli misteriosi, scienza, religione, storia, arte e architettura, il professor Robert Langdon dovrà fermare un nemico che sta dimostrando di poter cambiare le regole della scienza…

A due anni da “E’ tutta vita”, per mesi in testa alle classifiche, torna Fabio Volo con un nuovo romanzo che prosegue quella sorta di autobiografia generazionale che collega fra loro tutti i suoi libri. Trama e titolo sono ancora top secret, lo sbarco in libreria è previsto a novembre.

Ancora pochi giorni di attesa, invece, e rivedremo all’opera il vicequestore Rocco Schiavone nel nuovo romanzo di Antonio Manzini, “Pulvis et umbra”, in uscita a fine agosto. Il cadavere di un transessuale affiora dalle acque della Dora e alla procura di Aosta nessuno sembra interessarsi al caso: fra vicini di casa omertosi, imprenditori dal passato inquietante e l’ombra dei Servizi Segreti, Schiavone dovrà condurre un’indagine fuori dalle regole per venire a capo dell’intricata matassa, mentre il passato bussa ancora una volta alla sua porta…

Una pagina Facebook da 200 mila fan, un profilo Twitter seguito da più di 600 mila persone, un canale YouTube che conta oltre 700 mila iscritti e un milione e mezzo di follower su Instagram: sono i numeri pazzeschi di Sofia Viscardi, la youtuber italiana di maggior successo. Dopo l’esordio con “Succede”, a novembre arriva il suo nuovo romanzo e siamo certi che sarà un altro best seller in grado di parlare a un’intera generazione.

Sono bastati tre romanzi a Cristina Caboni per imporsi come una delle voci più interessanti della letteratura italiana contemporanea: dopo “Il sentiero dei profumi”, “La custode del miele e delle api” e “Il giardino dei fiori segreti”, a ottobre arriva “La rilegatrice di storie perdute”. Sofia lavora in una legatoria e riportare volumi antichi allo splendore di un tempo è la sua missione. Un giorno, fra le pagine di un vecchio libro, trova delle carte scritte a mano: sono di Clarice, una ragazza dell’Ottocento che racconta la storia della sua lotta per l’indipendenza, in una società in cui le donne vivevano ancora da subalterne. Affascinata dalla vicenda di Clarice, circondata da un alone di mistero, Sofia decide di scoprire cosa ne è stato di lei…

Lontano dai consueti territori “gialli”, nel suo nuovo romanzo “Le tre del mattino” (in uscita a ottobre) Gianrico Carofiglio affronta il tema della relazione fra padre e figlio. Il rapporto fra il timido liceale Antonio e suo papà non è mai stato facile, ma ora dovranno affrontare insieme un viaggio in Francia per superare una prova tanto decisiva quanto inattesa: un test medico per verificare l’effettiva guarigione di Antonio da una grave forma di epilessia. Si tratta di stare fianco a fianco due giorni, ma questo tempo apparentemente breve li cambierà per sempre.

La più pirotecnica coppia del noir americano sarà di nuovo tra noi a fine agosto: “Bastardi in salsa rossa” di Joe R. Lansdale vede infatti il ritorno di Hap e Leonard, i due duri dalla battuta pronta e dalla mira infallibile. Louise Elton, bellicosa donna di colore, chiede ai nostri solerti detective di fare chiarezza sull’omicidio del figlio, brillante studente rimasto invischiato in una brutta vicenda di sbirri corrotti e combattimenti fra cani. Fra dialoghi al vetriolo e implacabili colpi di scena, un’altra irresistibile avventura made in Texas.

Concludiamo questo quarto appuntamento con “Nevada Connection” del sempre ottimo Don Winslow (da ottobre in libreria), terza indagine di Neal Carey, specializzato nel recuperare persone scomparse. Stavolta il sequestrato è Cody McCall, un bambino di due anni, e a rapirlo è stato il padre, dopo una feroce battaglia per la custodia del piccolo. Fra bordelli, casinò e malavita organizzata, Carey dovrà anche infiltrarsi in una banda di fanatici suprematisti bianchi per mettere fine al loro delirio di follia e terrore.

Qui trovate le altre anteprime dell’autunno 2017: