Reggio Emilia
Via Emilia Santo Stefano, 3/D
Lun - Sab 9-19.30 | Dom 9.30-19.30

Piergiorgio Paterlini ha presentato “Bambinate”

sdr

Mercoledì 4 ottobre 2017, alla Libreria All’Arco di Reggio Emilia, lo scrittore reggiano Piergiorgio Paterlini ha presentato il suo romanzo “Bambinate” (Einaudi): una storia feroce, che inizia durante un Venerdì Santo nella Bassa Padana degli anni Sessanta e le cui conseguenze si trascinano fino ai giorni nostri.

Il racconto spietato di un gruppo di bambini che, durante la processione della Via Crucis e sotto gli occhi degli adulti, smettono di recitare e iniziano a vivere quello che stanno rappresentando. Un evento che li farà diventare uomini sconfitti e rancorosi, in attesa di una resa dei conti che sembra davvero inevitabile.

Piergiorgio Paterlini (Castelnovo di Sotto, Reggio Emilia, 1954) ha pubblicato una ventina di libri, alcuni dei quali tradotti in Francia, Spagna, Olanda, Stati Uniti. Il suo long seller è “Ragazzi che amano ragazzi” (1991). Ha scritto un'”autobiografia a quattro mani” con Gianni Vattimo, “Non Essere Dio”, uscita nel 2006. Nel 2013 ha pubblicato, per Einaudi, “Fisica quantistica della vita quotidiana”, nel 2014 “I brutti anatroccoli”, nel 2015 “Lasciate in pace Marcello”. Dopo aver abbandonato il giornalismo a tempo pieno, ha scritto programmi per RadioRai e per RaiDue, RaiTre, La7 e testi per il teatro (fra cui l’adattamento di “La Califfa” di Alberto Bevilacqua). Ha sceneggiato il film “Niente paura”, presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2010. Oggi scrive per “la Repubblica” e per l’edizione online d “l’Espresso”, dove tiene il blog d’autore “Le Nuvole”.

L’incontro è stato condotto da Matteo Marchesini, scrittore.